Conserve di melanzane sott’olio…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comincio dicendo che sono state molto apprezzate, soprattutto da mia madre che in questo preciso istante è a un centinaio di km da me a farne altre e ancora altre…e poi altre…(mi ha appena chiamato chiedendo delucidazioni!) Insomma un successone!
Io effettivamente ne avevo fatti solo due vasetti sabato, ma solo perchè… se poi non fossero piaciute?! ecco, l’ansia da prestazione… invece sono piaciute già in fase di preparazione, perchè i vasetti potranno essere aperti solo fra una ventina di giorni! gioisco! Passiamo agli ingredienti…. ah ecco, se vi chiedete della mia sadness è passata…. sì, grazie alla preparazione di melanzane e un dolcetto che postero a giorni!

CONSERVE di MELANZANE SOTT’OLIO
Ingredienti (per circa 2 vasetti medi):

  • 1kg di melanzane
  • sale grosso
  • 1/2 litro di aceto bianco
  • 1 litro d’acqua
  • olio a volontà, peperoncino e aglio

Procedimento. Tagliate le melanzane a listarelle di qualche mm e disponetele a strati su uno scolino, mettendo per ogni strati un pò di sale grosso. A questo punto metteteci sopra un peso per far si che l’acqua amarognola esca completamente. lasciate perciò riposare per circa 24 ore.
Passate le 24 ore mettete a bollire in una pentola l’aceto e l’acqua, e ad ebollizione buttateci dentro le melanzane per 2 minuti, non di più. Scolate e strizzate le melanzane con l’aiuto di uno strofinaccio, cercando di far uscire più acqua possibile. Fatto ciò conditele in un recipiente con un pò d’olio, l’aglio tritato finemente e il peperoncino (per le dosi… de gustibus!)
Infine riempite i vasetti (sterilizzati in forno per qualche minuto) con le melanzane aggiungendo olio e assicurandovi che non rimanga aria nel vasetto. Coprite le melanzane con l’olio e chiudete bene. Aspettate 20 giorni…. e gustate!

13 thoughts on “Conserve di melanzane sott’olio…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *