PANETTONE DI MELE alla RATAFIA’ /APPLE PANETTONE ! (MelAlcolica Panettone like! festeggiamo Obama!)

E’ successo questo. Siamo stati invitati ad una cena a casa di amici e a fine cena c’è stato un dolce che mi ha intrigato parecchio. Proprio buono, mi sono vergognata e nn ne ho preso la seconda fetta. E’ stato un errore tanto che tornata a casa nn me lo toglievo dalla testa e ho subito cercato tra i vostri blog la ricetta… trovato qualcosina ho dovuto attendere il week-end per sperimentare il dolciazzo! Risultato ottimo. Soddisfazione estetica notevole, complice il mio nuovo stampino per dolci. Insomma, sono proprio soddisfatta come cuoca.
Poi postarlo oggi è proprio soddisfacente perchè posso festeggiare il mio caro Obama... speriamo bene! stamattina è stato un ottimo risveglio, perchè qualche speranza ce la danno ancora… c’è qualche segno che il mondo può riprendersi… incrociamo le dita! Yes we can!
Ora per me si aprono altre vie… nel senso che oltre poter fuggire a cuba (irrealizzabile), cercare lavoro in Spagna (dal mitico Zapatero), posso pure pensare all’America come un paese più amico, più vicino a me (Finn incluso). Io spero davvero che nn ci deluda!
Detto ciò mi sembra giunto il momento della ricettuola…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PANETTONE DI MELE alla RATAFIA’ /APPLE PANETTONE !

4 mele gialle
Ratafià
5 uova

125 g di zucchero
180 g di olio
350 g di farina
1 limone
1 bustina di lievito

mandorle per guarnire

Procedimento. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine non troppo sottile, ma comunque dipende dai gusti. A me piace addentare la consistenza della mela! Fa
tto ciò mettetele in una scodella con mezzo bicchiere di ratafià e mescolate bene.

Ora cominciate a lavorare tutti gli altri ingredienti come una qualsiasi torta, ricordandovi però di montare a neve gli albumi. Quindi sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete gli albumi, l’olio, il limone e infine la farina setacciata con il lievito. Per finire disponete in uno stampo un primo strato, poggiateci sopra metà delle mele, mettete il restante impasto e guarnite con le altre mele. Io ho aggiunto anche delle sfoglie di mandorle.
Il risultato giudicatelo voi!! Che voto mi date?! 🙂

 

Siccome l’abbinamento mele e ratafià secondo me è spettacolare ho deciso di partecipare con questa ricetta all’iniziat iva della cara essenzadivaniglia che da buona abruzzese, per di più aquilana, la ratafia dovrebbe conoscerla bene! Se voi nn sapete cos’è, come successe a me la prima volta che la sentii nominare….. ecco a voi alcune info!

RATAFIA’_ Liquore a base di amarene – gradazione 28°. Ratafià da ratificare: si offriva dopo aver sigillato col notaio un atto importante. Da fresche amarene appena raccolte, con un’infusione a freddo lenta, molto lenta, si estrae il meglio del frutto. E’ solo qui e nella scelta di un ottimo Montepulciano d’Abruzzo che si fa la differenza, la qualità. Ottimo dopo pasto per tutti, delicato e profumato, era il liquore delle “zie”.

15 thoughts on “PANETTONE DI MELE alla RATAFIA’ /APPLE PANETTONE ! (MelAlcolica Panettone like! festeggiamo Obama!)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *