Pennette alla Bellantese

Questo piatto ad essere proprio sinceri nn è che lo abbia cucinato io… voglio dire: quello nella foto no! ma il fatto è che quando lo feci io nn avevo una fotocamera… e ora vi posto questo… esteticamente piu meritevole… oh, ma perche quello che fanno le madri è sempre meglio?!mah…
L’ho scoperto da bambina quando una signora ci invitò a pranzo per la festa del paese… beh, proprio buono! il paese in questione è Bellante, il mio! e sebbene secondo me nn sia proprio una ricetta così nuova, e nn so perchè l’abbiano presa per bellantese… io ve la posto… perchè è prubbij bbon! 🙂
Pensate che tempo fa è stata anche fatta una raccolta di ricette bellantesi dal parroco, un libricino molto carino che si chiama “ce stav na vodd” e dove si parla un pò di tutto, da come fare il sapone a come è nato il paese a quello che si cucina… e ogni ricetta ha il nome della signora bellantese doc che ha rilasciato l’intervista!:) diciamo che anche il parroco aveva tendenze blogger… foodblogger!

Detto ciò:
PENNETTE ALLA BELLANTESE

  • pennette
  • carne macinata mista (manzo, pancetta, maiale)
  • funghi (anche in scatola vanno bene)
  • piselli
  • Parmigiano

Le dosi nn saprei darvele, semplicemente perchè su quel libro c’erano dosi un pò assurde, tipo 1kg di carne e 300 g di pasta… ora a meno che nn si chiamino pennette alla bellantese perchè il condimento è più della pasta… diamoci una regolata noi….ok? Quindi cucinate la carne in padella e aggiungete funghi e piselli…. fate amalgamare bene gli ingredienti utilizando mooooooooooolto olio (come ogni buon bellantese farebbe) e infine aggiungete la pasta, fate amalgamare ancora e servite il piatto con abbondantissimo parmigiano grattuggiato! piatto pronto.

 

11 thoughts on “Pennette alla Bellantese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *