TORTA ALLA FRUTTA …Colori che scaldano…

Finalmente la primavera sembra voler arrivare… e quindi, oltre ad essere lunedì, il giorno che di gran lunga preferisco nella settimana (non chiedemi perchè!), oggi è pure semi-ufficialmente il primo giorno di primavera…. almeno per me! Non posso che inaugurarla con questa torta, che ho preparato ieri e che non so se mangerò… vanno tutte in dono… mannaggia!
Le torte alla frutta mi sono sempre piaciute, chissà perchè da piccola mia madre non voleva mai farmene! penso sia per il fatto che nn avesse voglia di decorarla, beh si, è un pò scansafatiche mia madre! 🙂 Poi potrei aggiungere il fatto che a casa mia la frutta, così come la verdura, è sempre stata un optional, e quindi oltre la mezza mela o il mandarino dopo pasto non si andava…. già, non che a me piacesse la verdura in realtà, però devo dire che ora non mi dispiacerebbe, e invece nada!!! L’università in questo senso mi ha aiutata molto, dandomi una mia identità alimentare… quella che poi ritrovate nel mio blog! 🙂

 TORTA ALLA FRUTTA 

  • Per la base (stampo diametro 25-30 cm):
    4 uova
    250 g farina 00
    200 g zucchero

    160 g margarina o burro
    (sembra inevitabile, purtroppo!)

    1 bustina lievito per dolci
  • Per la crema:
    2 uova intere
    1/2 litro di latte
    4 cucchiai di zucchero
    6 cucchiai di farina
    cannella e limone
  • Per la bagna:
    succo di ananas o di pesca
  • Per la decorazione:
    frutta a volontà!!
    (io uso: banane, kiwi, fragole)

    gelatina alimentare per torte di frutta

 Procedimento. Preparate l’impasto per la base, mettete in una teglia per crostate (ben oliata e infarinata) e infornate a 180°C per circa 45 minuti. Sfornate e fate raffreddare. Preparate la crema: sbattete prima lo zucchero e le uova, aggiungete gradualmente la farina e il latte facendo attenzione che non si formino grumi. Mettete sul fuoco a fiamma moderata e agiungete la scorza del limone e un pò di cannella in polvere. Non smettete mai di mescolare con una frusta finchè la crema non raggiunge la consistenza giusta. A questo punto togliete dal fuoco e fate raffreddare in un piatto, mescolando di tanto in tanto (ricordatevi di togliere la scorza del limone). Ora bagnate la base con il succo di ananas o di pesca, a seconda dei gusti e della disponibilità! Spalmateci su la crema e cominciate a decorare con la frutta come più vi piace. Alla fine di tutto spalmateci su la gelatina per evitare che la frutta si rovini troppo in fretta….
NB. Io odio la gelatina, ma non trovo rimedio… se voi ce l’avete ditemelo!!!

26 thoughts on “TORTA ALLA FRUTTA …Colori che scaldano…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *