Sformato patate e pomodoro

Adoro starmene qui. A letto, con il mio vecchio portatile sulle ginocchia, la tv accesa su qualcosa di interessante a cui non dedicherò troppa attenzione, mentre scrivo il mio post, dopo aver mangiato un pò troppa cioccolata. E’ il mio comfort-time. Per essere perfetto manca solo il Finn.
Inoltre quella che sto per postare è una di quelle ricette che mi piace troppo: inventata di sana pianta, super semplice, senza dosi precise e estremamente sensibile ad ogni tipo di reinterpretazione. Mi piace mi piace mi piace. 
SFORMATO PATATE-POMODORO
Ingredienti: 5-6 patate grandi ; 1 pomodoro maturo; 1 mozzarella passita; prosciutto cotto a cubetti ; pangrattato ; olio, sale, pepe qb
Procedimento: lessate le patate con la buccia fino a metà cottura. Scolate e sbucciatele. Fatele a fette e mettetele da parte. Tagliate a cubetti il prosciutto cotto e la mozzarella. Fettate il pomodoro.
Oliate la teglia e disponete a strati le patate, il pomodoro, il prosciutto cotto e la mozzarella. Non dimenticate di salare, oliare e pepare ogni strato. Procedete per il numero di strati che preferite (io ne ho fatti solo 2) e spolverizzate l’ultimo strato con abbondante pangrattato. Irrorate con un filo d’olio e infornate per circa 30 minuti a 160°C. Enjoy!

Per questa ricetta ho usato la nuova arrivata pirofila bianco-rossa  Pedrini. La adoro. Al primo utilizzo è stato subito amore… ha ravvivato la cucina!

10 thoughts on “Sformato patate e pomodoro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *