smaltire un pandoro

lo so, lo so, lo soooooo!!! dovrei smetterla di blaterare e postare una qualche ricetta che possa aiutarvi, a seconda delle vostre esigenze,
1- a smaltire i chili accumulati nelle feste senza morire di fame e di stenti;  
2- a smaltire i chili e chili di pandori/ panettoni/ torroni che sono magicamente comparsi sotto l’albero.
Per il primo proposito devo confessarvi che risulta difficile anche a me…  moooooolto difficile, perciò, ho deciso che quest’anno non inizierò da subito dopo la Befana il classico rituale depurativo – tra l’altro devo anche smaltire i cibi ultra piccanti turchi- ma farò anch’io ponte,  visto che questo sarà, sembra, l’unico ponte dell’anno. Ouff. Perciò non dovendo mettermi da subito a stecchetto, e dovendo smaltire (mangiare) molti pandori ricevuti, ho deciso di postare una vecchia ricetta che risulta molto adatta alla situazione di riciclo post-natale.
Di cosa sto parlando? ma del classico, ultra dolce, magicamente coccoloso pandoro ripieno!!!

8 thoughts on “smaltire un pandoro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *