Torta alle nocciole [piemontesi]

Monday. Un’altra settimana da affrontare. E dico io, come si fa ad affrontare un’intera lunga stressante pesante settimana senza una fantastica torta a colazione? non se pò!

allora, dopo avere abbandonato l’idea di una torta al triplo/quadruplo/quintuplo cioccolato (che sarebbe stata di un certo aiuto, penso io!) mi sono buttata sulla seguente torta, che detto tra noi, mi ha permesso di sfruttare le nocciole che il mio swap-friend mi aveva mandato. Ho integrato con altre nocciole comprate chissadove, perciò ecco la spiegazione del [piemontese] tra due belle parentesi…. Inoltre, la ricetta non prevedeva cioccolata di nessun genere, ma io una manciata ce l’ho schiaffata (come si dice da queste parti!)


TORTA ALLE NOCCIOLE

Ingredienti
200 g farina 00
200 g zucchero
3 uova
100 g burro a temperatura ambiente
150 g nocciole tostate e senza pellicine
1 cucchiaio olio di oliva
1 tazzina di caffè
1 bustina lievito angelo
scorza limone grattuggiato
(qualche goccia di cioccolato)

cottura: 210°C per 35 minuti circa

 Procedimento. Il procedimento è banale. Prima di tutto dovete procurarvi delle nocciole senza pellicina e tostate. Fatto? tritatele. Fatto?ok, amalgamate il burro con le uova. Io ho montato prima gli albumi a neve, ma vi dirò che questo passaggio è facoltativo. Unite lo zucchero, la scorza grattuggiata del limone, e la bustina di lievito angelo. Aggiungete poi piano piano le mandorle (che avrete mescolato con un cucchiaio di olio d’oliva) e una tazzina di latte per ammorbidire l’impasto. Ponete l’impasto in una teglia per torte , cospargete con una manciata di goccie di cioccolato e infornate a 200°C per circa 40 minuti. Vale la prova dello stecchino.

Per questa torta ho usato uno stampo dalle mille risorse: stampo apribile due fondi della Pedrini. Diciamo che ha una duplice funzione: con un fondo potete sfornare bellissime ciambelle, con l’altro fare delle meravigliose torte. E il tutto non si attacca: lo stampo si apre evitando “rotture di torte”. MI TI CO!

15 thoughts on “Torta alle nocciole [piemontesi]”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *