Zuppa di Lenticchie di Castelluccio

Allora nevica da voi? io prevedo:

– che le montagne sopra Assergi si riempiranno presto di neve

– che farà un freddo boia  tutta la settimana

– che stasera devo cercare il piumino e le scarpe, che non so dove si trovino. Forse da mamma, nel  mio armadio storico? bah…. so già che congelerò.

In tutto questo è lunedì. Io c’ho questo trauma del lunedi che sto cercando di superare, e ieri parlavo con altri che hanno lo stesso “problema“. Mi son consolata.

Già, perchè a sentire quelli intorno a me sembrava fossi l’unica e invece…. il Finn, ad esempio, non ce l’ha! beato lui! 

Comunque prevedo che in una ventina d’anni questo trauma lo supero…. doh!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ok, in tema autunnale, per riscaldarsi un pò questa zuppa è l’ideale. E così ci consoliamo per il lunedì e il freddo.

Certo, voi direte, ma chi ce l’ha il tempo durante la settimana di mettersi a  fare la zuppa!? essì, nessuno, purtroppo. Allora io faccio così: nel week end faccio la zuppa che poi congelo in vasetti o contenitori e tiro fuori dal congelatore la mattina uscendo di casa. Oppure, se ce l’avete potete scongelare nel microonde (di cui sono sprovvista). 

Fatto sta che è semplice e veloce. Certo magari c’è il problema dell’odore e del vapore, che chi ha una cucina-soggiorno openspace, non può sottovalutare. Allora io la faccio in terrazza! Si, ho comprato questa piastra di cottura ad induzione, così evito di sentirmi le prediche del Finn sulla puzza (ma quale?) dentro casa. Il Finn  è un pò bacchettone per chi non lo sapesse….
 

 

Zuppa di Lenticchie
Ingredienti
 
Lenticchie di Castelluccio
Sedano
Carota
1 pomodoro maturo
1 foglia d’alloro
olio evo, sale e pepe q.b.
(cubetti di prosciutto crudo)
 
Procedimento. Mettete le lenticchie in ammollo due minuti e sciacquatele per bene.
 In una pentola piena d’acqua mettete tutti gli ingredienti, le lenticchie, un filo d’olio evo, sale e pepe qb.
Mettete sul fuoco e fate cuocere lentamente per un’oretta. 
ervite cospargendo con un filo d’olio evo e con cubetti di pane tostati nel forno. Enjoy!

7 thoughts on “Zuppa di Lenticchie di Castelluccio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *