rimedi ad una settimana no…

Serena e le settimane no. Che ce n’ho un sacco ultimamente.
Il motivo lo so, ma è meglio non dirlo. 

Certe cose finche non le dici è come se nn fossero vere. Succede anche a voi?
poi le dici e toh! realizzazione, disillusione, disperazione in un secondo ti attraversano come un fulmine. 

Ma non preoccupatevi, niente di grave. Niente che una grossa rivoluzione personale non possa contrastare e risolvere.
Rimedi ad una settimana no:
  • un sacco di frutta secca da sgranocchiare senza sentirsi in colpa: la frutta secca FA BENE!
  •  tanti bacini dai propri cani di fiducia, e slinguazzate. Grattare la testa al Chichi e la schiena alle signorine Juli e Vìola (mica ve le sarete perse?)
  •  passare più tempo coi tuoi cari
  • sfogare la rabbia sul Finn
  •  comprarsi un rossetto nuovo, che tanto non userai quasi mai. Ma questo è di Kate Moss ed è color ca(r)ne. Forse ha qualche chance. 
  • comprarsi una fialetta con pistilli di zafferano e la frutta fresca dal fruttivendolo
  • farsi di zuppe, cioccolata fondente e film. Un sacco di film.
  • mandare a fanculo quelli bassi che ostacolano il tuo cammino perchè c’hanno un ego tipo mongolfiera attaccato alle orecchie, stì scemi

BUONA GIORNATA ANCHE A VOI EH!

18 thoughts on “rimedi ad una settimana no…”

  • Tesoro.. io è da più di due anni che vivo costantemente periodi no, causa anche la mia malattia. Però è vero, sembra quasi che se taci nessuno lo sa, nemmeno tu! Ti ho letto con tanta simpatia e tanto bene e.. beh, manca un punto nei tuoi: manchi TU! 🙂 Perchè sei tu il motivo primo per farti tornare il buonumore.. lo metti a me, con la tua stupenda ironia.. come puoi non metterlo a te stessa? 🙂 Le persone basse basse vanno solo compatite.. perchè devono trovare un modo per sentirsi 'grandi', a costo di sembrare solo… ridicoli…
    Ho in forno una bella torta di mele, uvetta e farina di castagne. Ci tagliamo un fettino di quella, con un goccio di miele e tagliamo fuori il mondo! Ti aspetto? Un abbraccio!

  • Ely, io nn so come fai ma sei di una dolcezza infinita ed hai sempre una parola saggia! grazie per seguirmi sempre in queste mie pagine… e certo che accetto la tua torta di mele uvetta e farina di castagne: la frutta secca fa bene| :)un abbraccione!

  • Troppo buona, cara.. ascolto solo il cuore. E mi dice che c'è tanto di te a cui voler bene! Ahah, ti aspetto allora se la frutta secca ci fa benissimo 🙂 Un abbraccio a te, gioia 🙂

  • Sembra proprio che questo periodo sia no un po' per tutti :S forza e coraggio e rimpinziamoci di frutta secca 🙂 comunque ad allietare un po' questo mio periodo c'è il libro L'Aiuto quello di cui avevi parlato qualche post fa, mi sta piacendo un sacco 🙂
    Un bacio

  • Visto che di settimane "NO" ne sto passando parecchie ultimamente mi stampo il tuo promemoria nella speranza che passi rpesto per tutte e due 🙂
    Di frutta secca ne sto sgranocchiando a iosa, non fa in tempo ad entrare in casa che è già bell'e finita!
    Un abbraccio, buona giornata

  • Io direi che i periodi SI si stanno estinguendo un po' per tutti.
    Il mio rimedio preferito è il cioccolato, il che non è proprio un toccasana, ma…quando ce vo'…ce vo'!!

  • Serena, mi dispiace per i tuoi periodi no 🙁
    certo che anche dalle mie parti…diciamo che la media del periodo è ni
    e sai hai ragione, fino a quando non le dici sembrano quasi non esistere
    i tuoi rimedi non sono niente male! uno dei miei rimedi preferiti: film!!!
    e poi basta guardare i nostri cuccioli e per un attimo dimentichiamo tutto
    Kiwi è troppo dolcissimo!!!!
    allora stasera film, frutta secca e cucciolotti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *