Sookie e i marshmallows al riso soffiato

Comunque non c’è storia. Secondo me la prima foodie è stata lei.
Che tu la guardi e pensi : “questa si che ci sa fare col cibo. E che idee.  E che aplomb in cucina.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Certo non è Nigella, moderatamente sinuosa.
Ma in cucina si muove come un pettirosso e la sua storia d’amore è leggera come una piuma, e ricca di piccole tenerezze.
Il che è più è ben più importante.

Ma come non sapete chi è! Essù, non ci credo che non vi vedevate “una mamma per amica”!
E’ lei, è Sookie. La socia della protagonista.
Fatto sta che io non ricordavo nessuna delle sue ricette, nulla, vuoto.
Allora ho fatto una ricerca online e su cookaround (credo) ho trovato questa qui, una ricettina semplice semplice, leggera leggera, di quelle che ci fai colazione e pensi “era meglio una peperonata”.
Ma per i nostalgici e per i fan dell’Ammmmerica in tutte le sue salse, per quelli che comprano i marshmallows immaginando di arrostirli sul fuoco in un campeggio, sappiate che questa è la ricetta giusta per voi.

Bando alle ciance,
questa ricetta è di Nigella Lawson
per cui se deve provà! io non li ho provati, ma pubblico la ricetta che proverò non appena mi deciderò a comprare i marshmallows.

MARSHMALLOWS AL RISO SOFFIATO 
di Nigella Lawson  

Ingredienti

45 g di burro
300 g di marshmallows
180 g di riso soffiato

 

Procedimento. Mettere in una pentola a fondo spesso il burro, far sciogliere ed unire i marshmallows spezzettati. Mescolare fino a sciogliere completamente i marshmallows ed ottenere una crema omogenea.
 
Togliere dal fuoco ed unirvi il riso soffiato, mescolare bene per amalgamare il tutto quindi rovesciare su un piano e livellare con un cucchiaio.
 
Lasciare raffreddare quindi tagliare a quadrotti.

11 thoughts on “Sookie e i marshmallows al riso soffiato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *