Yogurt fatto in casa- semplicemente

Se un pò mi avete seguita su facebook  tra i miei deliranti e inconcludenti stati, saprete che ho fatto letteralmente una strage di fermenti lattici vivi. Io non ho mai ucciso niente e nessuno –forse qualche zanzara– ma con questa performance ho recuperato: ne avrò uccisi milioni. MILIARDI. E sinceramente mi sono sentita un pò in colpa.

Ho provato in tutti i modi: ho riscaldato il latte, ho cercato di misurare empiricamente la temperatura, ho coccolato lo yogurt, ho preso il latte intero quello scremato e zymil. Di tutto. E niente. Usciva latte con sul fondo questi minuscoli cadaverini. Troppo liquido, granuloso, con latte fresco o pastorizzato: uno sterminio.

Poi ho letto non so dove quest’altra ricetta, troppo facile per essere vera.

E indovinate un pò? 

 

Ha funzionato! Come per l’avocado le cose semplici son le migliori, senza dubbio.

 quindi… COME FARE LO YOGURT IN CASA SENZA NESSUNO STRESS????? ecco la ricetta!

 

Ingredienti:
1 litro di latte intero rigorosamente UHT
1yogurt bianco intero (se vi piace il fage è perfetto)
 
yogurtiera 

Procedimento. In primis lavate per bene i vasetti della yogurtiera e fateli asciugare. 
1. Tirate fuori dal frigo il latte e lo yogurt che userete e fateli arrivare a temperatura ambiente. Questo passaggio è FONDAMENTALE per evitare letali shock termici ai nostri amici fermenti.
2. Mettete una cucchiaiata abbondante di yogurt in ogni vasetto- anche due.
3. Aggiungere il latte ai vasetti fino a riempimento e mescolare grossolanamente. 
4. Disporre i vasetti nella yogurtiera accesa SENZA COPERCHI e lasciate riposare al calduccio per circa 8 ore, a seconda che desideriate avere uno yogurt piu o meno denso.
5. Spegnere la yogurtiera, lasciar raffreddare i vasetti, coperchiarli e riporli in frigo.

ENJOY!!!! più semplice di così si muore!!!

4 thoughts on “Yogurt fatto in casa- semplicemente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *