SAPONE IN POLVERE per lavatrice fatto in casa [con soli 4 ingredienti]

sapone polvere lavatrice fatto in casa

Faccio outing: la mia pelle e’ tremendamente esigente.  Delicata? no, proprio una rottura di scatole.

1. L’acqua di ABu Dhabi e’ acqua desalinizzata, che significa acqua del mare trattata/piena di cloro/puzzolente/ forte/irritante…….. almeno per la mia pelle.

2. La maggior parte dei bagnoschiuma in commercio mi fa sentire un cane con le pulci. Di solito uso quello dei Provenzali o di Weleda, ma attualmente sto provando il Winny’s. Stiamo provando, anche sua maesta’ la delicatissima polpetta e’ inclusa.

3. I detersivi sono acerrimi nemici. In Italia riuscivo ad ovviare usando il mio amato Winny’s ma qui non si trova nulla di comparabile a meno di spendere cifre esorbitanti. 

Da tempo pensavo di autoprodurmi un detersivo, ma qui nel deserto non riuscivo a trovare i giusti ingredienti. Poi alla fine li ha portati il Finnis dall’Italia.

Quindi se anche voi volete provare l’esperienza del detersivo in polvere autoprodotto andate a comprare questi 4 prodotti, un barattolo ermetico e una grattugia. 

sapone polvere lavatrice fatto in casa

Che poi grattugiare il sapone di Marsiglia e’ oltremodo rilassante, cosa che non avei mai immaginato.


SAPONE IN POLVERE PER LAVATRICE FATTO IN CASA

Ingredienti
Sapone di Marsiglia grattugiato [2 tazze]
Bicarbonato di Sodio [1 tazza]
Soda Solvay [1 tazza]
Percarbonato di Sodio [3 cucchiai]Olio essenziale preferito: lavanda, euclipto, limone [circa 10 gocce]

Procedimento. Una volta grattugiato il sapone di Marsiglia il piu’ e’ fatto. In un recipiente a chiusura ermetica mescolare per bene tutti gli ingredienti. Il sapone, voila’, e’ fatto.
Facile no?

Modo d’uso. Aggiungere un misurino [2/3 cucchiaiate] di polvere direttamente nel cestino della lavatrice o in una pallina dosatrice. Il sapone si attiva a partire da 40C.

sapone polvere lavatrice fatto in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *