Parmigiana di melanzane light

La parmigiana di melanzane e’ di solito un’esperienza mistica: le melanzane fritte che si sciolgono in bocca, il ragu’ e la scamorza che si fondono e…… basta! questa parmigiana non e’ nulla di tutto cio’, piuttosto vuole essere una versione light, di quelle che si possono mangiare a pranzo e poi tornare in ufficio senza un cinghiale sullo stomaco, di quelle che a cena non ci portano a fare sogni complicati e catastrofici. Di quelle che anche una donna in dolce attesa puo’ immaginare, non dico mangiare, senza sentirsi nauseata. Le melanzane sono grigliate o fatte –furbamente– appassire in forno, il condimento e’ una semplice passata di pomodori al basilico,  la scamorza e’ quella che piu’ vi piace, il parmigiano un must.

AGGIORNAMENTI dal Medioriente_ Il caldo sta scemando ad Abu Dhabi, ci aggiriamo sui 35 gradi all’ora di pranzo, il panorama e’ desertico sulla mia isola in costruzione, la mia finestra sarebbe il paradiso dei pensionati appassionati di cantieri. 
I delfini.
Finalmente li abbiamo visti nuotare a poche decine di metri da noi; mentre nuotavamo beati in un’acqua cristallina loro guizzavano allegramente un po’ piu’ in la’. 

parmigiana di melanzane light

PARMIGIANA di MELANZANE LIGHT  (per 3 persone)

Ingredienti
melanzane viola tonde o oblunghe, 3 grosse
passata di pomodoro, 1litro
scamorza o mozzarella a fette, 1 grande
parmigiano grattugiato
basilico
olio, sale, pepe

Procedimento.
1. Per prima cosa grigliare le melanzane a fette di circa 4 mm, dopo averle fatte scolare sotto sale per qualche ora. Potete farlo sulla piastra, nella maniera tradizionale oppure al forno. Siccome io sono una persona piuttosto pigra utilizzo il metodo del forno: metto le fette tamponate dal liquido su una teglia da forno (su carta forno), irroro con pochissimo olio e inforno a 150°C per circa 30 minuti, o almeno finche’ non saranno morbide. Salare leggermente.
2. Nel frattempo preparare la passata di pomodoro con olio, sale, aglio. Far cuocere il sugo per circa 20 minuti a fuoco moderato e alla fine rimuovere l’aglio.
3. In una pirofila da forno leggermente unta cominciare a disporre degli strati di melanzane, pomodoro, scamorza parmigiano e foglioline di basilico. Procedere fino a che la pirofila non sia quasi colma e terminare con uno strato di melanzane, pomodoro e parmigiano.
4. Cuocere in forno a 200°C per circa 30 minuti o fino a cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *