Granola nocciole e cioccolato fondente


La granola non e’ mai stata un must delle nostre colazioni. Preferisco i cereali con i fiocchi di fondente dentro, ma a volte bisogna cambiare. Di solito non la compro perche’ il il prezzo troppo alto mi scoraggia e soprattutto perche’ leggendo gli ingredienti c’e’ sempre qualcosa che non mi convince, alla fine. Ovviamente la Polpetta non e’ stata entusiasta e continua le sue colazioni a base di latte e se siamo fortunati una fetta biscottata con il miele, ma ha selezionato dal barattolo della granola qualche nocciola e qualche pezzetto di cioccolato fondente, dopo aver rubato qualche pezzo di formaggio dalla lunch box che il daddy le stava preparando (7 am di mattina).  Lei mangerebbe solo pancakes, ma che fatica!

Questa versione di granola nocciole e cioccolato ha in se’ un sacco di ingredienti golosi, modificabili, che la rendono particolarmente appetibile anche ai palati piu’ esigenti. Datele una chance, non dovrebbe deludervi.

GRANOLA NOCCIOLE E CIOCCOLATO
Ingredienti, per un barattolo grande

Fiocchi di Avena, 250 g
Mandorle/ Noci, 100 g
Semi di sesamo, 30 g
Farina di cocco, 3 cucchiai
sale, 1 pizzico

sciroppo d’acero, 2 cucchiai
miele, 2 cucchiai
zucchero di canna, 2 cucchiai
acqua, 1 cucchiaio
olio di semi/di cocco , 50 g
cioccolato fondente in pezzetti, 60 g
nocciole tostate, 50 g

Procedimento.
-In una scodella unire avena, mandorle/noci, farina di cocco, semi di sesamo e mescolare per bene.
-Mettere sul fuoco in un pentolino lo sciroppo d’acero, il miele, lo zucchero, l’acqua e l’olio e aspettare che cominci a sciogliersi e schiumare. Togliere dal fuoco e versare nella scodella dei secchi mescolando per bene.
-Disporre il composto (spalmato) su una teglia da forno coperta da carta da forno e infornare per 40 minuti a 160 gradi C, mescolando ogni 10 minuti circa. Togliere dal fuoco, compattare con un cucchiaio e lasciar raffreddare.
-Una volta freddo, spezzettate grossolanamente i blocchetti che si saranno formati , aggiungete le nocciole tostate e spaccate a meta’, il cioccolato fondente a pezzetti e riponete in un barattolo ermetico.
Si conserva per circa 2 settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *