Biscotti biscottati [come quelli del forno]

biscotti biscottati

I biscotti biscottati come quelli del Forno sono perfetti per la colazioni, inzuppati nel latte non si sbriciolano e non cadono rovinosamente [splashhhh] nello stesso. Sono friabili ma non troppo duri e allieteranno qualche colazione da quarantena. Inoltre e’ una ricetta di famiglia, di quelle che zia Marinella (madre di un certo numero di omoni) passa al telefono a mia madre che regolarmente perde e regolarmente richiede. Attualmente la ricetta e’ custodita nel mio ricettario fisico, qui ad Abu Dhabi e quindi al sicuro.

Come va il lock down? Non scrivo da tempo immemore, da moooolto prima che si potesse anche solo immaginare lo scenario fantascientifico nel quale ci troviamo e io mi ritrovassi chiusa in casa, nel bel mezzo del deserto, col marito, un 1enne  (appena compiuti) e una 5enne (appena computi). Inutile dirvi che recentemente guardandomi allo specchio ho notato un ciuffo di capelli bianchi sospetti, indipendenti dalla chiusura dei saloni e direttamente correlati all’esposizione familiare senza via di scampo. Nel lock down la figlia grande ha iniziato a leggere (perche qui e’ una cosa seria a quest’eta’), ha compiuto 5 anni e ha voluto la torta frozen castello di ghiaccio[!!!!], 2 settimane dopo aver fatto la torta primo compleanno del bimbo piccolo e 1 settimana dopo il compleanno a suon di tiramisu’ del marito. Sono stata impegnata coi compleanni, proprio quest’anno che mi ero ripromessa di non fare nulla, o meglio avevo organizzato una festa gigante e super divertente ma guidata da professionisti. E io sarei stata li solo a guardarmi intorno. E invece no!
Se volete dare un’occhiata a cio’ che succede qui andate su instagram [qui] e lo scoprirete… ah e potrete vedere anche la torta Frozen Castello di Ghiaccio! 

Biscotti Biscottati

Ingredienti

450/460 g farina
2 uova
90 g burro a t.a.
150 g di zucchero
[vanillina]
mezza bustina di lievito angelo

[guarnizione:1 albume, zucchero semolato]

Procedimento. Sbattere il burro a tocchetti con lo zucchero e aggiungere un uovo per volta finche’ non e’ ben amalgamato. Formare un panetto omogeneo.

Su una leccarda stendere della carta forno [o meglio un tappetino riutilizzabile] e adagiarci due vermoni di impasto che poi schiacceremo all’altezza di circa 3 cm.
Infornare a 180 gradi C per circa 20 minuti, estrarre dal forno, tagliare delle spessore di circa 2 cm e mettere a biscottare in forno per altri 10 minuti. Enjoy!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *